informativa mobile

"Punti di vista sul mondo." - Se non visualizzi correttamente questo blog, clicca qui

Informativa per l'uso dei "cookie"

Legge n.62. 07.03.2011: Un blog di opinioni personali che non persegue fini di lucro e non rappresenta una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è responsabile del contenuto raggiungibili per mezzo di “link” inseriti all’interno degli articoli pubblicati in quanto gli stessi sono forniti come semplice suggerimento per i visitatori. 
Le immagini pubblicate sono, tratte da internet. Secondo la direttiva 2009/136/CE è come previsto dal Provvedimento dell'8 Maggio 2014 - garante privacy: Questo sito non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Costituzione della Repubblica Italiana - Articolo 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Translate/Traduttore

phoneandroid

martedì 10 maggio 2016

Unioni Civili, La storia si scrive con i fatti. Con la questione di fiducia, ora la strada finale è spianata

Domani giornata storica. Bravo Matteo. Bravissima Maria Elena. Basta rinvii. A me fanno imbufalire i 20 anni che abbiamo dovuto aspettare per avere un Governo che portasse a casa questa legge. Fanno imbufalire quei compagni che vogliono affossare tutto per ambizioni personali. Non capisco come si possa non festeggiare, per me inizia una delle settimane più belle della mia vita. La nuova legge cambierà la vita di tante donne e uomini. Ma perché la fiducia? Purtroppo qui non si tratta di parlare ma soltando di far perdere altro tempo inutilmente, non ti sembra un buon motivo. Sono trenta-anni cui si è discusso e poi ancora discusso, quando si discuteva da dico al pacs io non voglio passare il resto della mia vita a discutere in democrazia dopo la discussione si VOTA! Per l'Italia ultima su tante cose, sè era per i grillini eravamo ancora lì a DISCUTERE!! Il fatto è che il M5S che non può esporsi, sono impegnati a Roma a prendere i voti della destra quindi se ne guardano bene da esporsi troppo.

Alfio Marchini che annuncia di non rispettare la legge: Roma merita di meglio, di un sindaco inizierebbe l'attività non rispettando la legge una vota approvate definitivamente dal Parlamento non sono derogabili per scelta. Non è un buon inizio. Alfio Marchini vuole essere un sindaco che non rispetta la legge, un bel biglietto da vista. Se già abbiamo un candidato sindaco che non rispetta la Legge o Costituzione è bene che gli elettori lo sappiano ...

Il Sì fa la storia il no la perde...


Maurizio Murante (Democratico) 
Dichiarazione a titolo personale
Riproduzione Riservata ©

lascia un commento

Puoi commentare i post tramite #cambiavento8:

Puoi commentare i post tramite: