informativa mobile

"Punti di vista sul mondo." - Se non visualizzi correttamente questo blog, clicca qui

Informativa per l'uso dei "cookie"

Legge n.62. 07.03.2011: Un blog di opinioni personali che non persegue fini di lucro e non rappresenta una testata giornalistica poichè viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non è responsabile del contenuto raggiungibili per mezzo di “link” inseriti all’interno degli articoli pubblicati in quanto gli stessi sono forniti come semplice suggerimento per i visitatori. 
Le immagini pubblicate sono, tratte da internet. Secondo la direttiva 2009/136/CE è come previsto dal Provvedimento dell'8 Maggio 2014 - garante privacy: Questo sito non utilizza cookie per inviarti pubblicità e servizi in linea con le tue preferenze e cookie di terze parti. Se vuoi saperne di più o negare il consenso a tutti o ad alcuni cookie clicca qui. Scorrendo questa pagina o cliccando qualunque suo elemento acconsenti all’uso dei cookie. Costituzione della Repubblica Italiana - Articolo 21: Tutti hanno diritto di manifestare liberamente il proprio pensiero con la parola, lo scritto e ogni altro mezzo di diffusione. La stampa non può essere soggetta ad autorizzazioni o censure.

Translate/Traduttore

phoneandroid

sabato 30 giugno 2018

Prospettive sostenibili, per giovani inoccupati ed inclusione migranti: tutela dei territori e utilizzo delle risorse trascurate negli anni dell'industrializzazione.

In attesa che l'UE riesca ad ottenere che tutti i paesi membri accettino la ridistribuzione dei migranti, che al momento sono parcheggiati in situazioni invivibili per l'essere umano, dobbiamo trovare soluzioni praticabili, in considerazione che gli interventi Europei in conto sovvenzioni sono una strada più facilmente percorribile. Noi abbiamo una ricchezza in disuso, che attiene alle caratteristiche del nostro territorio, oltre il 50% di terreni incolti, che possono generare ricchezza diffusa. Qualcosa ha fatto la Regione Toscana (Riferimenti Normativi) o qualche piccolo comune in Piemonte ed altre zone. Parliamo di iniziative sperimentali che possono essere utili per fare un progetto di ampio respiro, che abbia come obiettivo la ricerca di soluzioni, innanzitutto per i nostri giovani in cerca di lavoro ed anche per i giovani immigrati. L'agricoltura ed il pascolo  erano il 90% dell'attività lavorativa prima degli anni del Boom economico, l'industrializzazione ha svuotato i campi ed ora non si può che tornare indietro. E' un intervento multidisciplinare che dovrà nascere nelle aule Parlamentari e dovrà necessariamente coinvolgere vari Ministeri, le Regioni, Provincie e Comuni. Occorrerà coinvolgere Associazioni di categoria, Sindacati, Università e scuole, Camere di Commercio, per affrontare nel modo il più completo possibile tutte le materie che investiranno un simile progetto: geologia, estimo, agricoltura, artigianato, zoologia, demanio e molte altre. Non mettere solo "mi piace" aggiungi tutto ciò che potrebbe integrare questo progetto.
Seguici su Twitter: @mauriziomauri89 
Seguici su Facebook: Hashtag Cambiamento8
Dichiarazione a titolo personale
Riproduzione Riservata ©

lascia un commento

Puoi commentare i post tramite #cambiavento8:

Puoi commentare i post tramite: